Grave incidente oggi ai Parioli, in via Bruno Buozzi. Per cause ancora da accertare, un ragazzo di 24 anni alla guida di uno scooter si è schiantato contro una Land Rover guidata da un uomo di 40 anni. Il giovane è stato trasportato all'ospedale Santo Spirito in gravissime condizioni. Sul posto sono giunti gli agenti del II gruppo della Polizia Locale di Roma Capitale per i rilievi del caso. Non si conoscono ancora i motivi che hanno portato la macchina del 40enne e lo scooter guidato dal 24enne a scontrarsi: saranno gli agenti a ricostruire la dinamica e ad appurare eventuali responsabilità.

L'incidente stradale è avvenuto nel primo pomeriggio di oggi, intorno alle 16.15. Sia la Land Rover sia il Kymco People guidato dal 24enne sono stati posti sotto sequestro. Non si conoscono le attuali condizioni né le generalità del giovane di 24 anni, ricoverato d'urgenza in ospedale. Secondo le prime informazioni, il 40enne alla guida della macchina non avrebbe riportato ferite gravi.

Da quando è iniziata la Fase 2 a Roma, purtroppo nelle strade sono tornati a esserci gli incidenti stradali. Solo ieri un uomo di 44 anni, Ludovico Colletti, ha perso la vita in uno schianto sulla via Tiberina, all'altezza di Castelnuovo di Porto. Colletti era un autista di Roma Tpl, al momento dello schianto stava tornando a casa dopo il lavoro. Ha perso il controllo della macchina e ha impattato contro un autocarro che proveniva nel senso opposto di marcia. Per lui, non c'è stato nulla da fare: trasportato in gravi condizioni con l'eliambulanza in ospedale, è morto poco dopo a causa delle gravi ferite riportate.