1.719 CONDIVISIONI
8 Novembre 2017
18:25

Il giornalista aggredito da Roberto Spada: “Ho una frattura al naso, ma sono ancora in piedi”

Daniele Piervincenzi, giornalista delle trasmissione di Rai 2 ‘Nemo’, è stato aggredito ieri da Roberto Spada, che lo ha colpito con una testata proprio sulla porta della sua palestra ad Ostia.
A cura di Enrico Tata
1.719 CONDIVISIONI

"Ho una frattura complessa al setto nasale. Siamo ancora in piedi, dai". Daniele Piervincenzi, giornalista delle trasmissione di Rai 2 ‘Nemo', è stato aggredito ieri da Roberto Spada, che lo ha colpito con una testata proprio sulla porta della sua palestra ad Ostia. "E' stata una cosa inaspettata, stavo facendo un'intervista. Stavano cercando di capire le ragioni dell'endorsement a Casapound", commenta Piervincenzi ai microfoni de ‘La vita in diretta'. "Non credo di aver spaventato nessuno sono io quello spaventato. Se chiede perdono io sono pronto a perdonarlo, ma dovrebbe chiedere perdono a Ostia, dove l'alto tasso di criminalità e i clan hanno rovinato il tessuto sociale di un luogo bellissima".

Daniele Piervincenzi, giornalista tv ed ex giocatore di rugby

Piervincenzi, ex giocatore di rugby, ha condotto  su DMax la trasmissione Rugby Social Club e dal 2017 collabora con ‘Nemo', la trasmissione di Rai 2 condotta da Enrico Lucci e Valentina Petrini. A ottobre aveva realizzato un'inchiesta, insieme a Chiara Daina, sui movimenti di estrema destra che stanno crescendo sempre di più nelle periferie romane. "I fascisti alla conquista di Roma", il titolo del servizio andato in onda lo scorso 12 ottobre.  In merito all'aggressione al giornalista sono intervenuti anche il presidente e il direttore generale della Rai, Monica Maggioni e Mario Orfeo: "Inaccettabile e intollerabile. Piena solidarietà a Daniele Piervincenzi e a Edoardo Anselmi, brutalmente malmenati solo per aver svolto il loro mestiere: quello di giornalista. La Rai è con loro: l'azienda garantirà piena assistenza ai due giornalisti, anche in sede legale".

1.719 CONDIVISIONI
“Esplosione udita fino a 30 chilometri, abitanti sotto choc”: il racconto della giornalista polacca
“Esplosione udita fino a 30 chilometri, abitanti sotto choc”: il racconto della giornalista polacca
11 di Videonews
Ischia, la commissaria Calcaterra:
Ischia, la commissaria Calcaterra: "Prima salvare le persone, poi parleremo delle cause del disastro"
50.934 di AntonioMusella
Covid Lazio, bollettino di giovedì 17 novembre: 3.600 nuovi casi e un morto, 1.850 contagi a Roma
Covid Lazio, bollettino di giovedì 17 novembre: 3.600 nuovi casi e un morto, 1.850 contagi a Roma
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni