17 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito

Il disturbatore tv Niki Giusino arrestato per il furto di un profumo in un centro commerciale

Arrestato Niki Giusino per furto aggravato: il disturbatore televisivo fermato mentre si allontanava dal centro commerciale Roma Est con una busta piena di profumi rubati.
A cura di Valerio Renzi
17 CONDIVISIONI
Immagine

È finito nei guai Niki Giusino, il disturbatore televisivo e dei vip, arrestato lo scorso sabato al centro commerciale Roma Est, mentre si allontanava in fretta e furia con una busta piena di prodotti rubati in una profumeria. Valore della merce sottratta in un negozio ‘Sephora' 268 euro. Con lui una ‘complice' di 18 anni, che nella borsa nascondeva più di 500 euro di prodotti rubati, anche vestiti.

Arrestato con una complice di 18 anni a Roma Est

A fermare Giusino e la ragazza i carabinieri della stazione di Tivoli – secondo quanto riportato da Marco Carta su il Messaggero -, insospettiti dalla borsa piena di articoli rubati, di una nota marca non presente però all'interno del centro commerciale. Il disturbatore seriale, diventato una presenza familiare per i telespettatori, ormai abituati a vederlo dietro intervistatori e inviati, si è avvalso della facoltà di non rispondere ed è stato rilasciato a piede libero. Dovrà rispondere dell'accusa di furto aggravato.

17 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views