Greta Thunberg, la giovane attivista svedese simbolo mondiale del movimento sul clima, sarà a Roma nei prossimi giorni, proprio durante le feste di Pasqua. Ed è sicura che il 19 aprile saranno migliaia i ragazzi che scenderanno in piazza con lei nella capitale per il #FridayForFutureRoma che si terrà nella centralissima piazza del Popolo. "Sul treno per il Parlamento Europeo, il Senato italiano e il Vaticano, durante le feste di Pasqua. E venerdì parteciperò allo sciopero scolastico a Roma. So che è periodo di una vacanza, ma la crisi climatica non va in vacanza", ha scritto Greta su Twitter. La giovane attivista svedese incontrerà probabilmente Papa Francesco mercoledì in un'udienza generale al Vaticano, mentre giovedì andrà in Senato, dove sarà accolta dalla presidente Maria Elisabetta Alberti Casellati. Venerdì, invece, è la giornata prevista per la grande manifestazione sul clima che si terrà a Roma. Non si sa quanta affluenza ci sarà al presidio: ma, vista la presenza di Greta, ci si aspettano migliaia di persone.

E per il #FridayForFutureRoma è stata lanciata una raccolta fondi per costruire un palco green alimentato a pedali dal quale parleranno Greta Thunberg e gli altri ragazzi che si stanno mobilitando per il clima. L'energia necessaria ad alimentare l'impianto per la manifestazione sarà prodotta da 128 volontari che pedaleranno durante il comizio su delle biciclette agganciate a una dinamo. Queste bici saranno portate alla protesta con una grande Critical Mass pensata proprio per l'occasione. È stato Andrea Satta, il musicista dei Têtes des Bois, a lanciare l'idea del palco a pedali per la manifestazione sul clima. "Faremo di tutto – hanno raccontato i ragazzi del movimento – perché questa giornata si trasformi in un grande momento di sensibilizzazione sul tema dei cambiamenti climatici e speriamo che la politica capisca che è giunta l'ora di ascoltare gli scienziati che all'estero ed in Italia ci ricordano che non c'è tempo da perdere".