Un brutto incidente è avvenuto nel territorio ciociaro. Nella giornata di ieri un uomo di Serrone, un paese in provincia di Frosinone, si è ribaltato con il suo trattore in campagna, nei pressi di Velobra, una località nella frazione de La Forma. L'uomo stava lavorando il proprio terreno durante una giornata piovosa, quando all'improvviso il veicolo si è incagliato in un punto del tracciato, ribaltandosi completamente e finendo addosso al malcapitato. Il mezzo è caduto sopra di lui, ferendolo in modo grave. L'uomo è rimasto a lungo incastrato sotto le ruote del trattore, ma ha evitato il peggio anche grazie ai soccorsi giunti in pochi istanti: il personale sanitario l'ha medicato e ha constato la frattura del bacino. Gli operatori del 118, non appena si sono resi conto della gravità della situazione, hanno subito allertato i colleghi di Roma. L'uomo è stato elitrasportato nella Capitale ed è stato ricoverato in codice rosso all'Umberto I. Al momento non sono chiare le dinamiche di quanto accaduto, con i carabinieri del luogo che stanno effettuando i primi rilievi. La vittima dell'incidente versa in gravi condizioni, ma fortunatamente non si trova in pericolo di vita.

Roberto De Sbrocchi morto sotto il trattore ad Artena

Un incidente analogo ma con esiti nefasti è accaduto tre giorni fa ad Artena, Comune in provincia di Roma, dove Roberto De Sbrocchi è morto a seguito di una dinamica simile, proprio mentre stava guidando il suo trattore nella frazione Selvatico. La vittima, un 60enne del posto, stava lavorando la terra al momento dell'accaduto, quando, improvvisamente, è stato travolto dal mezzo sul quale stava lavorando, che lo ha schiacciato. Alcune persone nei paraggi hanno lanciato l'allarme, poi il personale del 118 che si è recato sul luogo dell'incidente. Purtroppo per lui non c'è stato nulla da fare: morto sul colpo, i soccorritori non hanno potuto far altro che constatarne il decesso.