261 CONDIVISIONI
Coronavirus
14 Aprile 2020
20:27

Fondi non è più zona rossa: “100 casi di coronavirus, tutti legati a focolaio iniziale”

A Fondi sono attualmente 100 le persone contagiate dal coronavirus. I casi sono tutti legati al focolaio iniziale della festa di carnevale al centro anziani del paese, in seguito alla quale quaranta anziani erano risultati positivi al Covid-19. Da oggi la zona rossa e finita: varranno le stesse disposizioni in vigore per il resto d’Italia.
A cura di Natascia Grbic
261 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Coronavirus

Da oggi, martedì 14 aprile, Fondi non è più zona rossa. Il comune, in quarantena dal 19 marzo, tornerà ad applicare le misure già in vigore per tutto il resto d'Italia: continua quindi l'isolamento, ma senza le restrizioni ulteriori avute le scorse settimane. Fondi era entrato in quarantena dopo che quaranta persone sono risultate positive al coronavirus dopo una festa di carnevale al centro anziani: da allora la situazione è stata tenuta costantemente sotto controllo. Il numero dei contagiati è salito a 100, ma è rimasto legato al focolaio iniziale. Durante la quarantena le forze dell'ordine hanno presidiato tutte le strade in entrata e uscita per la città, nessuno era autorizzato a lasciare il comune se non per motivi urgenti. Ora la situazione è migliorata, e Fondi non è più zona rossa. Anche se ovviamente continuano ad applicarsi le misure prese nel resto d'Italia.

Mercato ortofrutticolo sorvegliato speciale

A Fondi aveva chiuso tutto tranne il mercato ortofrutticolo, il più grande in Italia. "Le merci che escono dal mercato ortofrutticolo di Fondi non hanno nessun problema – aveva dichiarato in quell'occasione Alessio D'Amato, assessore regionale alla Sanità – Gli operatori vengono costantemente monitorati, stiamo utilizzando i termoscanner, per la misurazione della temperatura corporea, c'e' stata una riduzione degli orari di lavoro e c'e' la sanificazione del mercato. Dunque qualora dovessero emergere situazioni anomale, ce ne accorgeremmo". Durante il periodo in cui Fondi è stato zona rossa, gli operatori hanno usato guanti e mascherine, mentre gli ingressi sono stati contingentati per evitare assembramenti.

261 CONDIVISIONI
27002 contenuti su questa storia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni