Momenti di paura e follia su via Cristoforo Colombo, dove la scorsa notte due uomini si sono dati alla fuga a bordo di una Mini imboccando la strada ad alta velocità contromano. Si tratta di un 41enne residente a Latina e sottoposto a un provvedimento di sorveglianza speciale, e di un 42enne romano, anche lui elemento già noto alle forze dell'ordine. Una pattuglia di agenti in borghese, avendoli notati armeggiare attorno ad una Smart a cui avevano rubato le ruote, gli ha intimato l'alt in piazza Pakistan.

Da qui è partito l'inseguimento quando, con una manovra improvvisa i due ladri hanno imboccato la via ad alto scorrimento facendo su e giù dall'aiuola spartitraffico, mettendo a repentaglio la propria vita e quella degli altri automobilisti. L'inseguimento è finito dopo diverse centinaia di metri. I due fuggiaschi sono stati fermati e arrestati, mentre le ruote sono state restituite ai legittimi proprietari. Proseguono le indagini per capire a quale ‘giro' di ricettazione fossero destinate.