Frammenti di aereo dal cielo, grossi anche dieci centimetri. È questo che gli abitanti di Fiumicino hanno visto ieri pomeriggio intorno alle 16.46: fortunatamente non ci sono stati feriti e le uniche a essere state colpite sono state case e macchine. Soprattutto quest'ultime hanno riportato danni dato che i detriti hanno spaccato diversi parabrezza. Sul posto sono arrivati gli agenti della Polizia locale, della Polizia di Stato e dei carabinieri, oltre ai Vigili del Fuoco e alla Protezione Civile. Le forze dell'ordine hanno raccolto le denunce delle persone proprietarie degli oggetti danneggiati, ed è probabile che venga formulato un esposto contro la compagnia Norwegian, proprietaria dell'aereo che ieri pomeriggio ha iniziato a perdere i pezzi poco dopo il decollo dall'aeroporto Leonardo Da Vinci. Secondo le prime informazioni, il velivolo – partito da Roma e diretto a Los Angeles – avrebbe avuto un guasto tecnico. E la Norwegian ha dichiarato che indagherà sull'accaduto.

I 298 passeggeri del volo Norwegian diretto a Los Angeles sono stati fatti scendere dopo un atterraggio di emergenza. Sembra che l'aereo abbia avuto un problema al motore e che sia stato questo a far staccare i frammenti che poi sono piovuti dal cielo. "Tutti i 298 passeggeri a bordo del volo sono attualmente presso il terminal di Fiumicino, dove lo staff della compagnia e dell’aeroporto si stanno prendendo cura di loro. A bordo del volo erano impiegati 9 cabin crew e 3 piloti – spiega Norwegian in una nota – La sicurezza dei passeggeri e dell’equipaggio è la priorità assoluta per Norwegian. La compagnia sta collaborando con Aeroporti di Roma e le autorità locali preposte per investigare sull’accaduto". Le zone di Fiumicino colpite dai detriti sono state via Mariotti, via Opacchiasella, via Ingrellini e via Ceccotti all'Isola Sacra. I passeggeri sono stati messi in sicurezza e l’Agenzia nazionale per la sicurezza del volo ha disposto l’invio di un suo investigatore per un sopralluogo operativo, come reso noto dalla stessa Ansv.

ItaliaRimborso: "Offriamo assistenza a passeggeri del volo"

Appreso dell'incidente Norwegian Air, il portale ItaliaRimborso si è offerto di prestare assistenza ai passeggeri del volo Roma – Los Angeles per il rimborso delle spese extra eventualmente sostenute. "Abbiamo appreso da notizie di stampa dell’incidente Norwegian Air di sabato 10 agosto. Stiamo parlando del volo DY7115 Roma Fiumicino – Los Angeles. L’aereo con 298 passeggeri a bordo, stando a notizie di stampa, dopo essere decollato è ritornato all’aeroporto di partenza a causa della perdita di alcuni frammenti – fanno sapere in una nota – Suggeriamo ai passeggeri del volo di contattarci al più presto per assistenza nella richiesta di rimborso delle eventuali spese extra sostenute. Basta contattare facilmente la nostra segreteria chiamando il numero di telefono 06-56548248 (Whatsapp 342 1031477), scrivendo una email all’indirizzo info@italiarimborso.it o compilando il form online nell'homepage del sito www.italiarimborso.it".