Immagine di repertorio
in foto: Immagine di repertorio

Momenti di paura in strada per una donna su viale dell'Oceano Pacifico all'Eur, dove un uomo a bordo di un'auto l'ha rapinata, afferrandola per la borsa e trascinandola per diversi metri. I fatti risalgono al pomeriggio di ieri, giovedì 21 maggio. Come riporta Il Messaggero.it, la donna stava tornando a casa camminando per il quartiere quando la macchina, un veicolo di colore grigio, con il malvivente al volante, le si è avvicinata. L'uomo, dopo averla presa di mira, ha deciso di tentare il colpo, così ha abbassato il finestrino e ha afferrato con decisione la borsa che la vittima portava con sé. La donna, colta alla sprovvista e spaventata, ha mantenuto la presa cercando di opporsi alle intenzioni del rapinatore, ma l'auto ha continuato la marcia, facendo cadere la donna e trascinandola per diversi metri sull'asfalto. In suo soccorso sono intervenuti gli agenti della Polizia di Stato, insieme al personale sanitario del 118, che l'ha soccorsa e trasportata all'ospedale Sant'Eugenio. Ha riportato diverse ferite alla testa, al volto e su altre parti del corpo. I poliziotti l'hanno ascoltata per raccogliere le informazioni utili e indagano per risalire all'aggressore.

Rapinatori entrano in un vivaio e sequestrano il titolare

Ieri notte gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato Fidene sono intervenuti in un vivaio sulla Nomentana a seguito di una rapina messa a segno da tre malviventi. I rapinatori hanno fatto irruzione all'interno del negozio di articoli da giardinaggio nel quadrante Nord Est della Capitale, sequestrando e minacciando di morte il titolare sessantenne e portandogli via il denaro. Sono riusciti a portarsi via poche centinia di euro, per poi darsi alla fuga. Sono in corso le indagini per rintracciare i responsabili.