11 Giugno 2020
10:57

Due incendi nella notte a Roma: in fiamme uno stabilimento balneare e una palestra

I vigili del fuoco stanotte sono stati impegnati in tre interventi, due hanno riguardato incendi divampati nello stabilimento balneare ‘Il Gabbiano’ ad Ostia e in una palestra di Centocelle. Un terzo intervento ha riguardato un incidente stradale sulla Tuscolana a Roma, in cui è morto un diciottenne.
A cura di Alessia Rabbai
L’intervento dei vigili del fuoco
L’intervento dei vigili del fuoco

Due incendi nella notte a Roma, dove diverse Squadre dei vigili del fuoco del Comando provinciale sono intervenuti per domare le fiamme ed estinguere i roghi divampati all'interno di uno stabilimento balneare e una palestra. La prima chiamata d'emergenza arrivata alla Sala Operativa dal Lungomare Amerigo Vespucci ha riguardato lo stabilimento balneare ‘Il Gabbiano', ad Ostia Lido, dove poco prima delle ore 23, il fuoco ha distrutto diversi arredi della sala esterna. I pompieri sono intervenuti al civico 180 e hanno domato l'incendio. Terminate le operazioni di spegnimento sono entrati all'interno della struttura per verificarne la stabilità e fare la conta dei danni. Ancora da chiarire le cause del rogo, sul posto anche le forze dell'ordine per gli accertamenti del caso.

Incendio in una palestra a Centocelle

Il secondo incendio è divampato in una palestra di via Valmontone a Centocelle. La segnalazione è arrivata poco dopo le ore 3, quando i vigili del fuoco sono intervenuti al civico 26 e hanno lavorato sul posto per domare le fiamme con l'autoscala, il carro autoprotettori e il capo turno provinciale. Da quanto si apprende fortunatamente non ci sono persone coinvolte. Presente per gli accertamenti anche la Polizia Scientifica. Tra le ipotesi non si esclude quella dolosa.

Incidente stradale sulla Tuscolana, morto un diciottenne

Stanotte i vigili del fuoco sono infine intervenuti in soccorso di due ragazzi giovanissimi, neanche ventenni, che sono rimasti coinvolti in un incidente stradale avvenuto intorno alle 2 all'altezza del civico 1270 di via Tuscolana a Roma. I pompieri hanno estratto dalle lamiere di una Smart che si è schiantata contro un muro il corpo senza vita di un diciottenne, mentre il passeggero, un suo amico diciannovenne che viaggiava con lui, rimasto gravemente ferito, è stato trasportato con l'ambulanza in codice rosso all'ospedale San Giovanni di Roma.

Incendio al Lido La Pietra di Pozzuoli, devastato dalle fiamme
Incendio al Lido La Pietra di Pozzuoli, devastato dalle fiamme
Vendono vini falsi spacciati per Dop e Igp: sequestrati due stabilimenti alle porte di Roma
Vendono vini falsi spacciati per Dop e Igp: sequestrati due stabilimenti alle porte di Roma
Incendio a Milano, auto avvolta e distrutta dalle fiamme
Incendio a Milano, auto avvolta e distrutta dalle fiamme
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni