233 CONDIVISIONI
Covid 19
29 Febbraio 2020
13:43

Tre casi di Coronavirus a Fiumicino. Il sindaco Montino: ‘Mantenere la calma’

Sono tre i casi di Coronavirus accertati a Fiumicino, cittadina alle porta di Roma: si tratta di una donna, rientrata da Bergamo, del marito e della figlia; sono tutti e tre ricoverati all’istituto Spallanzani di Roma. Il sindaco di Fiumicino Esterino Montino ha invitato la cittadinanza a mantenere la calma: “Niente reazioni scomposte”.
A cura di Valerio Papadia
233 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Covid 19

L'isitituto Spallanzani di Roma ha confermato i tre casi di Coronavirus a Fiumicino, cittadina alle porte della Capitale: si tratta di una donna da poco tornata da Bergamo, del marito e della figlia, tutti e tre ricoverati proprio nel nosocomio romano; l'altro figlio della coppia, invece, è risultato negativo. Oggi, in una conferenza stampa indetta appositamente per l'occasione, il sindaco di Fiumicino, Esterino Montino, ha invitato la cittadinanza a mantenere la calma: "Il primo appello è di avere una responsabilità comune rispetto a una vicenda delicata, evitare qualsiasi reazione scomposta e irrazionale. Noi seguiremo direttamente i protocolli di carattere internazionale e sanitari" ha detto il primo cittadino.

"Quasi sicuramente la prima decisione è chiudere la scuola, la Colombo, ma anche il corpo che è tutt'uno in termini di servizi. La mensa, la palestra e la piscina sono corpo unico. Proprio per questo, ci sarà una mia ordinanza, chiuderemo il plesso scolastico che frequenta la figlia. Riguardo alla seconda scuola, quella che frequenta il bambino, la decisione è ancora sospesa. Tra un'ora circa la prenderemo, dopo aver ricostruito non tanto gli spostamenti del bambino, che è negativo, ma quelli dei genitori, per capire se hanno una correlazione" ha detto ancora il sindaco Montino, che conclude: "Ora si vedrà che procedure seguire con la Asl rispetto alla classe che frequentava la bambina – aggiunge Montino -. Capire quale sarà il percorso di attenzione rispetto ai bambini che hanno avuto una relazione con la famiglia".

233 CONDIVISIONI
31376 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni