28.985 CONDIVISIONI
Covid 19
17 Marzo 2020
11:34

Tutto pronto al Covid 3 Hospital: aprirà domani con 12 posti di terapia intensiva

Il Covid 3 Hospital, che affiancherà il Columbus e soprattutto lo Spallanzani, rispettivamente Covid 2 Hospital e Covid 1 Hospital, potrà ospitare, a pieno regime, 80 pazienti, di cui 48 in terapia intensiva o sub-intensiva. E’ stato realizzato all’interno dell’ICC – Istituto clinico Casalpalocco (zona sud di Roma), che fa parte del circuito privato ‘Villa Maria’.
A cura di Enrico Tata
28.985 CONDIVISIONI
Tutto pronto al Covid 3 Hospital a Casalpalocco
Tutto pronto al Covid 3 Hospital a Casalpalocco
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Covid 19

Aprirà domani, mercoledì 18 marzo, il terzo ospedale del Lazio interamente dedicato a pazienti affetti da Covid-19. Il Covid 3 Hospital, che affiancherà il Columbus e soprattutto lo Spallanzani, rispettivamente Covid 2 Hospital e Covid 1 Hospital, potrà ospitare, a pieno regime, 80 pazienti, di cui 48 in terapia intensiva o sub-intensiva. E' stato realizzato all'interno dell'ICC – Istituto clinico Casalpalocco (zona sud di Roma), che fa parte del circuito privato ‘Villa Maria'. Il presidente di Gvm Care & Research Ettore Sansavini ha firmato ieri, fa sapere il centro, "il protocollo di intesa per la struttura a trasformarsi in ospedale per pazienti Covid-19".  Ci saranno, a partire da domani, 12 posti letto di Terapia Intensiva e 20 di degenza ordinaria, che verranno poi ulteriormente integrati con 18 letti di terapia intensiva, 18 di terapia sub-intensiva e 30 di degenza ordinaria. "La richiesta di disponibilità dell'Unità di crisi – fa sapere l'ICC – era giunta venerdì 13 marzo, in virtù del possesso da parte di Icc dei requisiti utili all'allestimento veloce di altri posti letto in Unità di terapia intensiva, in aggiunta ai 12 già esistenti, oltre alle caratteristiche tecniche e di sicurezza già insite da tempo nella struttura". "Non esiste differenza tra ospedalità pubblica ed ospedalità  privata in un frangente così difficile per il Paese. Da oltre quarant'anni le strutture private accreditate Gvm Care & Research svolgono un pubblico servizio in sinergia con i Sistemi sanitari regionali e si mettono a disposizione in un clima di aperta collaborazione e sostegno", ha dichiarato Sansavini.

Solo a Roma quattro Covid Hospital interamente dedicati al coronavirus

Solo sul territorio della Capitale, ed escluse quindi le altre province, ci saranno quattro Covid Hospital per un totale di 1.000 posti esclusivamente dedicati all’emergenza coronavirus. Ci sarà lo Spallanzani, 257 posti, il Columbus, 133 posti, Casalpalocco, 80 posti, e poi ci sarà il Covid 4 Hospital, in una delle torri del Policlinico di Tor Vergata, che avrà 80 posti. I lavori, anche a Tor Vergata, sono a buon punto.

Zingaretti: "Da domani apre Covid3. Non ci fermiamo"

"Dopo Spallanzani e Columbus Gemelli da domani operativo anche il Covid3 a Casalpalocco. Non ci fermiamo. Nel Lazio stiamo costruendo la rete per garantire il massimo dell'assistenza. Grazie a tutti gli operatori della sanità per questo sforzo straordinario", ha scritto su Facebook Nicola Zingaretti, che si trova tuttora in isolamento domiciliare perché risultato positivo al nuovo coronavirus.

28.985 CONDIVISIONI
31057 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni