Esterino Montino, sindaco di Fiumicino
in foto: Esterino Montino, sindaco di Fiumicino

Esterino Montino, sindaco di Fiumicino, è tornato a fare appello ai suoi concittadini invitandoli a non mettersi in coda fuori negozi di prodotti alimentari e supermercati tutti i giorni, ma di fare in modo di fare una spesa abbondante in modo da poter stare almeno qualche giorno senza andare in giro per negozi, che da oggi oltretutto seguiranno il nuovo orario imposto dalla Regione con un'apposita ordinanza che prevede la chiusura alle 19.00 e la mezza giornata la domenica. L'indicazione del primo cittadini è quello di attenersi quanto più possibile alle indicazioni per contenere il contagio da nuovo coronavirus.

"Da oggi tutti i negozi ancora aperti (inclusi i generi alimentari) dovranno osservare orari ridotti. È quanto ha stabilito un'ordinanza della Regione Lazio emanata ieri sera – spiega Montino – per la precisione l'apertura sarà consentita dalle 8.30 alle 19. La domenica e nei giorni festivi, invece l'orario da osservare sarà 8.30 – 15. Fanno eccezione a queste nuove restrizioni le farmacie e le parafarmacie che potranno continuare il loro orario regolare".

Poi l'appello ai suoi concittadini: "Questo è l'ennesimo provvedimento che va ancora nella direzione stabilita fin dall'inizio: restare a casa il più possibile – conclude il sindaco – Per questo rivolgo un appello a tutte e tutti: fate la spesa nel negozio più vicino a casa, fatela abbondante in modo da non dovere uscire tutti i giorni e che sia sufficiente per almeno 4 o 5 giorni. Andate a fare la spesa uno per famiglia e per il resto rimanete a casa il più possibile. La spesa è un bisogno, non deve diventare la scusa per uscire di casa. Fatelo per la vostra sicurezza, per quella dei vostri familiari e per quella di chi lavora nei supermercati. Fatelo per tutti".