Foto di Manuele Bartolomeo (Comitato di Quartiere Talenti)
in foto: Foto di Manuele Bartolomeo (Comitato di Quartiere Talenti)

Momenti di paura nel tardo pomeriggio di ieri – martedì 18 luglio – a Casal Boccone, alla periferia Nord-Est di Roma in III Municipio, dove un incendio nel parco è arrivato a minacciare le abitazione in via Bernari. Le fiamme sono arrivate a lambire le finestre di alcune palazzine. Tanti i cittadini che, impauriti dalle fumo nero e dal fuoco, hanno deciso di lasciare per sicurezza la propria abitazione. Sul posto vigili del fuoco e forze dell'ordine che hanno lavorato fino a notte per tenere sotto controllo il rogo e vigilare su eventuali nuovi focolai.

La denuncia del Comitato di quartiere: "L'area abbandonata"

Un incendio simile lo scorso anno devastò la stessa zona, nonostante le numerose richieste dei cittadini che hanno chiesto ripetutamente lo sfalcio dell'area verde, di proprietà della Gruppo Bonifaci. Lo sottolinea l'ex consigliere municipale di centrodestra, oggi portavoce del Comitato di Quartiere Talenti Manuel Bartolomeo: "Sono due mesi che, insieme ad altri cittadini, il Comitato di Quartiere Talenti inviava mail alla società per richiedere il taglio dell'erba nel parco". Il prossimo 27 luglio la società è stata chiamata dalla Commissione Trasparenza del III Municipio: ma ormai le fiamme hanno divorato l'area verde.

Incendio Castel Fusano: aperta un'inchiesta, fermato un altro presunto piromane

Mentre nuovi focolai si continuano ad accendere nella pineta di Castel Fusano tra Ostia e Roma, devastata da un vasto rogo doloso, un secondo presunto piromane è stato fermato e la procura ha aperto un fascicolo per chiarire chi e perché abbia deciso di ridurre in cenere l'area verde tra il litorale e la capitale.