Capodanno al Circo Massimo di Roma, edizione 2018
in foto: Capodanno al Circo Massimo di Roma, edizione 2018

Sul palco del Circo Massimo, location confermata anche per il Capodanno 2019, ci saranno Vinicio Capossela e la sua band. E' lui l'artista scelto dal Campidoglio per festeggiare l'arrivo del nuovo anno. A presentare la serata è stato il vicesindaco di Roma Luca Bergamo. La festa partirà dalla sera del 31 gennaio e andrà avanti per 24 ore con oltre 100 esibizioni e mille artisti coinvolti, provenienti da 46 Paesi e cinque continenti. La festa si svilupperà su un'area di 70mila metri quadrati tra piazza dell'Emporio, Giardino degli Aranci, il Circo Massimo, via Petroselli, Lungotevere Aventino, Lungotevere dei Pierleoni e l'Isola Tiberina.

Il tema delle celebrazioni sarà la Luna, dal omento che il 2019 sarà l'anniversario dei 50 anni dallo sbarco. "Abbiamo costruito un evento con molti linguaggi diversi e che avrà una dimensione internazionale con tantissimi artisti provenienti da tutto il mondo, ma anche artisti romani. Saranno 24 ore piene di programmazioni. Lo spirito della manifestazione quello di offrire la possibilità di riappropriarsi dello straordinario patrimonio storico di Roma, facendone teatro dell'eccellenza artistica contemporanea internazionale in un incontro tra i tantissimi artisti che vivono e producono in città e gli altrettanti che da tutto il mondo sono stati invitati a realizzare qualcosa ad hoc".

Il concerto di Capossela si terrà prima della mezzanotte, poi ci saranno i fuochi d'artificio a cura di Acea e infine il dj set e il live del rapper romano Achille Lauro. Fino alle 3 la festa proseguirà i dj di Dimensione Suono Roma.