Bus in fiamme a Roma, in via Luciano Conti zona Ponte di Nona. L'incendio è divampato nella serata di oggi, venerdì 6 dicembre. Secondo le informazioni apprese erano circa le ore 19 quando le squadre del Comando di Roma, sono intervenute all'angolo Largo Corradini D'Ascanio nei pressi del Parco Leonardo Sinisgalli. A dare l'allarme il conducente del mezzo adibito al trasporto pubblico. L'autista mentre era in marcia ha notato del fumo provenire dalla parte posteriore della vettura e, allarmatosi, ha fermato immediatamente il bus, facendo scendere di corsa l'unico passeggero presente a bordo.

Nessun ferito né intossicato

Sul posto i pompieri hanno lavorato per domare il fiamme scaturite dalla vettura con l'aiuto di un'Autobotte. I vigili del fuoco hanno estinto l'incendio in breve tempo. Terminate le operazioni di spegnimento, i soccorritori hanno fatto la conta dei danni. La vettura è rimasta parzialmente distrutta dal fuoco nella parte posteriore. Non è chiara la causa del rogo, probabilmente un avaria. Da quanto si apprende non risultano persone ferite. L'autista aveva fatto scendere l'unico passeggero presente sulla vettura. Non risultano persone ferite o intossicate.

Nella notte un altro bus ha preso fuoco a sul Grande Raccordo Anulare

Nella notte di oggi un altro bus ha preso fuoco a sul Grande Raccordo Anulare, all’altezza dell’uscita della Romanina. La vettura, in strada da ben quindici anni, era al momento fuori servizio e senza passeggeri, diretta nella rimessa di Tor Vergata, quando è stata avvolta dalle fiamme. L'autista ha provato a spegnere le fiamme, ma è stato necessario l'intervento dei vigili del fuoco.