Cotral finisce fuori strada a Grottaferrata
in foto: Cotral finisce fuori strada a Grottaferrata

Un autobus Cotral è finito fuori strada a Grottaferrata, paese dei Castelli Romani. Il fatto è accaduto in zona Cavallino, via IV Novembre. La foto è stata pubblicata sulla pagina Facebook Meteo Castelli Romani. Non è chiara ancora la dinamica dell'incidente.

Bus Cotral esce di strada a Grottaferrata: ci sono feriti

Secondo le prime informazioni, sette persone sarebbero rimaste ferite e affidate alle cure dei sanitari intervenuti sul posto. Si tratta dell'autista e di alcuni passeggeri. Soccorsi, sono stati trasportati in ospedale ma per ora non si conoscono le loro condizioni di salute. Sul posto sono intervenute le forze dell'ordine e l'area è stata subito recintata e chiusa al traffico in attesa del recupero del mezzo. Probabilmente, ma anche questo è ancora da accertare, l'incidente è stato causato dal fatto che il mezzo viaggiava a una velocità troppo alta per strade piene di curve e di saliscendi come quelle dei Castelli Romani. Per ora l'azienda che si occupa del trasporto pubblico regionale non ha commentato l'accaduto. Intervenute sul posto anche diverse squadre di vigili del fuoco.

Un bus Cotral finito in una scarpata a Grottaferrata
in foto: Un bus Cotral finito in una scarpata a Grottaferrata

Sette feriti nell'incidente del Cotral a Grottaferrata

Poteva essere una vera e propria tragedia. Le immagini del Cotral finito nella scarpata stanno facendo il giro d'Italia: a bordo c'erano trenta studenti, e solo per un miracolo non è morto nessuno. Stando alle informazioni più recenti, infatti, sono sette i feriti portati in ospedale in codice giallo. Tra loro c'è l'autista del pullman, e sei ragazzi, tutti di età compresa tra i 14 e i 28 anni. Alcuni di loro sono stati portati all'ospedale di Frascati, mentre altri al nuovo nosocomio dei Castelli Romani. Il 27enne è stato invece trasferito al Policlinico di Tor Vergata. Nessuno di loro sarebbe in pericolo di vita. Sul posto è intervento il personale del 118 per accertarsi delle condizioni dei ragazzi, la maggior parte dei quali è molto giovane. Un rappresentante della Cotral si è recato al pronto soccorso dell'ospedale di Frascati per assistere i passeggeri rimasti coinvolti nell'incidente. Attualmente l'autobus è sotto sequestro e a disposizione dell'autorità giudiziaria. L'azienda ha però fatto sapere che "il mezzo, modello Irisbus 389, ha superato l'ultima revisione tecnica presso la Motorizzazione Civile lo scorso 13 marzo".