Paura questa mattina sulla via Pontina, dove intorno alle 11.45 un autobus Cotral ha preso fuoco, venendo completamente divorato dalle fiamme. L'incendio è avvenuto al chilometro 29 della via Pontina, in direzione di Latina. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco di Pomezia per domare le fiamme, la Polizia Stradale di Aprilia e i Carabinieri. Gli agenti hanno chiuso il tratto di strada – in via precauzionale – in entrambe le direzioni. Non si conoscono le cause del rogo, né se vi siano feriti o intossicati tra autista e passeggeri. Il fumo sprigionato dal Cotral è stato visto da tutti gli abitanti della città di Pomezia, preoccupati per quanto stava accadendo: sono stati in molti a chiedere cosa stesse andando a fuoco e a preoccuparsi per le conseguenze del rogo.

Auto a fuoco sull'A1 Roma-Napoli

L'autobus Cotral è il secondo veicolo a essere andato a fuoco questa mattina. Sull'Autostrada A1 Roma-Napoli, tra il nodo dell'Autostrada A24 Roma-L'Aquila-Teramo e il bivio per la Diramazione Roma-Sud, un veicolo si è incendiato. Anche qui non sono note le cause del rogo, prontamente spento grazie all'intervento dei Vigili del Fuoco. Come nel caso della via Pontina però, la carreggiata è stata invasa dal fumo, causando problemi agli automobilisti in viaggio, che sono stati invitati a procedere con cautela onde evitare eventuali incidenti. Fortunatamente l'incendio non ha avuto gravi conseguenze: le strade, nella capitale e non solo, sono praticamente vuote a causa dell'emergenza coronavirus, e non sono stati coinvolti altri veicoli nel rogo. Non sembra che ci siano stati feriti o intossicati dal fumo.