Gli hanno augurato un tumore sui social, ma la risposta della senatrice del Partito Democratico Monica Cirinnà è diventata virale per la sua forza e dignità: "Grazie!! Ma stia tranquilla sono stata operata già 2 volte alla mammella sinistra e sono ancora qui. Conosco il dolore e la paura di morire. Piuttosto lei rifletta su quanto odio ha dentro di sé, quello si che può farle del male. Io la ignoro felicemente!". In prima linea per i diritti civili dei cittadini Lgbtq, Monica Cirinnà non è la prima volta che è bersaglio di hater sui social e nella vita reale, ricevendo insulti e minacce. La parlamentare romana – che tra le altre cose è spostata con il sindaco di Fiumicino Esterino Montino – è stata presa di mira da un utente @Vanitosa95 che su Twitter sta facendo parlare di sé da giorni per i virulenti messaggi ai danni di personaggi noti dello spettacolo e politici, come Emma Marrone, Chef Rubio, Matteo Salvini e Matteo Renzi.

Zingaretti: "Nessuna minaccia o insulto ti fermeranno"

Tanti i messaggi di solidarietà a Monica Cirinnà, tra cui quella del segretario del Partito Democratico Nicola Zingaretti. "Solidarietà  e un grande abbraccio a Monica Cirinnà. Ti conosco bene e so che nessun attacco, nessuna minaccia o insulto ti fermeranno. E noi siamo con te", così su Twitter Zingaretti. "Ringrazio con tutto il cuore Nicola per l'affetto e la vicinanza. Ancora una volta le sue parole dimostrano cosa significa essere una comunita' politica vera. Anche questa e' battaglia da combattere insieme!", ha risposto la senatrice.