Allerta smog a Roma, dove a partire da venerdì 15 febbraio l'inquinamento dell'aria aumenterà, complice l'alta pressione che porterà temperature miti, quasi primaverili. Il sole continuerà a splendere sulla Capitale e sul Lazio. Come riporta il sito web de IlMeteo.it, "l'anticiclone delle Azzorre ha preso coraggio e giorno dopo giorno ha conquistato gran parte del nostro paese portando una decisa stabilizzazione delle condizioni meteo. Nei prossimi giorni si ergerà ulteriormente ed assumerà una caratteristica sub tropicale prendendo via via sempre più potenza". Tuttavia "l`alta pressione non è solo sinonimo di bel tempo e di giornate gradevoli. I valori di pressione troppo elevati esercitano infatti una forte azione di compressione dell'aria verso il basso provocando un generale e scarso ricambio dell'aria ed un inevitabile ristagno di essa negli strati bassi dell'atmosfera".

Allerta smog in città

Nei prossimi giorni l'aria diventerà satura soprattutto in pianura, facilitando la formazione di  foschie e le nebbie e un peggioramento della qualità specialmente in Piemonte, in Lombardia e in Emilia. Le aree maggiormente interessate da questo fenomeno saranno quelle del Nord e alcune aree interne del centro, specialmente nelle grandi città oltre a Roma, Torino, Milano, Bologna, Firenze e Roma.

Meteo Roma a San Valentino

Le previsioni per giovedì 14 febbraio, giorno di San Valentino, promettono sole e temperature quasi primaverili a Roma e nel Lazio e più generalmente in tutta Italia, grazie all'alta pressione che porterà un tepore gradevole, con massime previste fino a 14 gradi. Il tempo resterà bello almeno fino al weekend di sabato 16 e domenica 17 febbraio, occasione ideale per una gita fuori porta o una fuga d'amore per chi non ha potuto trascorrere il 14 febbraio con la persona amata a causa di studio o lavoro.