Poteva essere molto peggiore il bilancio di un incidente avvenuto questa mattina in via Virgilio ad Albano Laziale, a due passi dalla scuola elementare Carlo Collodi, invece nessuno fortunatamente si è fatto male. Erano circa le 7.00 del mattino quando un camion della nettezza urbano è precipitato a grande velocità giù per la strada in discesa, finendo per travolgere due auto, una delle quali dopo aver sfondato un muretto con una grata è rimasta in bilico precipitando poi nel giardino di un'abitazione.

Secondo quanto ricostruito finora l'operatore ecologico alla guida del mezzo, adibito alla raccolta della differenziata, lo ha posteggiato in mezzo alla strada scordandosi però di inserire il freno a mano. Il camion ha così cominciato a muoversi senza che nessuno si trovasse a bordo, finendo la sua corsa a gran velocità contro un'Alfa Romeo 159 e una Grande Punto. Entrambe le auto sono state gravemente danneggiate. Sul luogo del sinistro sono giunti i Carabinieri della Stazione di Albano che, con l'aiuto di un carroattrezzi e di una del deposito giudiziario di Albano, hanno rimosso le auto. In particolare issare l'auto precipitata nel giardino sottostante di nuovo sul piano stradale è stata un'operazione particolarmente complessa.