Mario Giordano e Virginia Raggi
in foto: Mario Giordano e Virginia Raggi

Nel corso della trasmissione ‘Fuori dal Coro', in onda questa sera su Rete Quattro e condotta da Mario Giordano, interverrà anche Luciano Casamonica. Si parlerà, si legge sul sito di Mediaset, della richiesta di "risarcimento dei Casamonica allo Stato italiano per i terreni e le case sequestrate e demolite e se ne discuterà in studio con Rita Dalla Chiesa, Luciano Casamonica e altri appartenenti al clan". Secondo la sindaca di Roma, Virginia Raggi, "ospitare in tv un membro della famiglia Casamonica è una vergogna. Le istituzioni unite a testa alta nella loro battaglia per la legalità".

Morra: "Non possiamo accettare che mafia sia avanspettacolo"

Già nelle scorse ore aveva sollevato il problema il presidente della commissione parlamentare Antimafia Nicola Morra, Movimento 5 Stelle: "Si tratta di un segnale grave, contrario al senso di legalità che dovremmo avere a cuore tutti. E' incomprensibile il perché si debba dare voce a chi ha saccheggiato, sfruttato un'intera città, agendo con violenza e prevaricazione. Voglio stigmatizzare questa comparsata che, se anche con le migliori intenzioni, non spiega la presenza di tale soggetto se non per meri motivi di share. Ho sempre difeso il diritto all'informazione e quindi mi auguro che vengano poste le giuste domande, che ci sia un reale contraddittorio, ma soprattutto la voce delle vittime".  Morra ha ricordato che "i Casamonica sono esponenti criminali, invitare i loro parenti che invece di dissociarsi li difendono, anzi chiedono i danni al comune di Roma per l'abbattimento delle loro ville abusive, significa abbassare pericolosamente la guardia. Non si può accettare che la mafia sia avanspettacolo" .