15 Marzo 2018
12:05

Vendono case a insaputa dei proprietari: sgominata banda di truffatori

Oggi i militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Roma hanno dato esecuzione a un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal G.I.P. del locale Tribunale nei confronti degli appartenenti a un’associazione per delinquere dedita alle truffe immobiliari.
A cura di En.Ta.
Foto di repertorio
Foto di repertorio

Vendevano case a insaputa dei legittimi proprietari. Con documenti falsi alla mano i membri della banda di truffatori stipulavano veri e propri contratti di compravendita davanti a notai, anch'essi all'oscuro di tutto. Oggi i militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Roma hanno dato esecuzione a un'ordinanza di custodia cautelare emessa dal G.I.P. del locale Tribunale nei confronti degli appartenenti a un'associazione per delinquere dedita alle truffe immobiliari. Le indagini sono scattate in seguito alle denunce presentate dai proprietari degli immobili venduti, dai direttori di varie banche, preoccupati per i mancati rimborsi delle rate dei prestiti accordati, e dai notai che si sono accorti dei documenti falsi prodotti per la stipula degli atti.

Il modus operandi della banda, sempre lo stesso: sceglievano un immobile realmente in vendita, ingaggiavano figuranti, li fornivano di documenti falsi e stipulavano contratti di compravendita dal notaio. L'operazione era finalizzata alla richiesta e all'ottenimento di mutui per l'acquisto della casa. Figura chiave dell'organizzazione era "Zibibbo", un pluripregiudicato molto noto negli ambienti delinquenziali della capitale come "persona dedita alla fabbricazione e/o fornitura di documenti falsi".

La banda del taccheggio col carrozzino a Napoli
La banda del taccheggio col carrozzino a Napoli
Come funziona la truffa dei bagarini al Pantheon: l'ingresso è gratis, ma vendono le prenotazioni
Come funziona la truffa dei bagarini al Pantheon: l'ingresso è gratis, ma vendono le prenotazioni
Le bombe della camorra a Ponticelli esplose davanti alle case, il video
Le bombe della camorra a Ponticelli esplose davanti alle case, il video
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni