Immagine di repertorio (LA Presse)
in foto: Immagine di repertorio (LA Presse)

Dramma a Valmontone, in provincia di Roma, dove un uomo è stato trovato morto a casa di un amico. Protagonista dei fatti è un 43enne di Labico, che era rimasto a dormire fuori casa, dopo aver trascorso una serata in compagnia di una persona a lui cara, per una cena e una chiacchierata in confidenza. Il mattino seguente l'uomo è stato trovato senza vita, ancora disteso nel letto. Subito è scattato l'allarme, sul posto è intervenuto il personale sanitario del 118 mentre il suo compagno ha tentato più volte, invano, di svegliarlo. Inutile le procedure di rianimazione, non è stato possibile far altro se non constatarne il decesso, avvenuto, presumibilmente, mentre stava dormendo.

Sul posto, allertati dal padrone di casa, sono arrivati i carabinieri della locale Stazione che stanno studiando il caso. La Procura di Velletri ha aperto un'indagine e ha posto sotto sequestro la salma, sulla quale ha disposto l'autopsia. Anche l'abitazione è stata posta sotto sequestro. Per fare chiarezza sulle cause del decesso sarà necessario attendere i risultati degli esami autoptici che serviranno a stabilire se l'uomo sia porto per un malore.