Si terranno oggi i funerali di Federico Breda, l'anziano di 84 anni investito e ucciso da un pirata della strada nel pomeriggio dello scorso 5 dicembre in via Giovanni Porzio a Monte Cucco, quartiere di edilizia popolare all'estrema periferia ovest di Roma. L'appuntamento è alle 14.00 alla parrocchia di San Raffaele al Trullo. L'uomo è deceduto dopo quindici giorni di agonia in ospedale.

Continua intanto la ricerca del conducente dell'auto, un'utilitaria grigia, che ha travolto l'uomo per poi darsi alla fuga senza prestare soccorso. Da giorni si moltiplicano gli appelli dei familiari sui social network per chiedere a chiunque abbia elementi utili a individuare il pirata della strada a farsi avanti.

L'appello dei familiari di Federico Breda: "Chi sa parli"

"Gli inquirenti sono sulle tracce dell'assassino, io sono qui a chiedervi di comunicare qualunque dettaglio possiate ritenere utile per risalire all'identità dell'investitore. Mi appello quindi alle vostre coscienze, avrebbe potuto esserci un vostro familiare al posto di mio suocero, non fatevi complici di un omicidio. Chi sa parli! Basta anche un biglietto anonimo nel chiosco alimentare di Bruno. Grazie", è il messaggi lanciato da Barbara Carecci, nuora della vittima, via Facebook.