La ferrovia Roma Laziali-Centocelle è una linea ferroviaria di proprietà regionale che collega la zona di Roma Termini, più precisamente via Giolitti, con il quartiere di Centocelle. Il cosiddetto "trenino" fino al 2015 arrivava fino alla stazione di Giardinetti, all'esterno del Grande Raccordo Anulare; poi, con l'inaugurazione della linea C della metropolitana, che lo sostituisce in questa tratta, la linea è limitata alla stazione di Centocelle che si trova in mezzo alla Casilina tra il deposito della linea e il Parco di Centocelle. Il servizio effettuato è di tipo tranviario. Ecco tutte le informazioni utili sulla ferrovia Roma Laziali-Centocelle, dagli orari ai prezzi alle fermate.

Fermate | Orari e prezzi

Trenino Termini-Centocelle
in foto: Trenino Termini–Centocelle (wikipedia).

Le fermate della ferrovia Termini-Centocelle

Le fermate della ferrovia che da via Giolitti, nei pressi della stazione Termini, arriva fino al Parco di Centocelle, sono tredici. Eccole di seguito:

  • Termini Laziali: si trova sulla ferrovia Roma-Fiuggi-Alatri-Frosinone, a circa 400 metri dall'ingresso principale della stazione Termini, ed è il capolinea del trenino che porta a Centocelle. Permette l'interscambio con le linee A, B e B1 della metropolitana.
  • San Bibiana: situata sempre su via Giolitti, è vicina all'omonima chiesa, che ha origini antichissime e che è una meta importante per il turismo della Capitale. Da qui è possibile giungere a piazza Vittorio, tra i luoghi della Roma multienica;
  • Porta Maggiore: questa stazione rappresenta uno snodo importante per la viabilità cittadina. Si presenta "divisa" dalle antiche cinta murarie romane. Qui fermano anche linee 3, 5, 14 dei tram;
  • Ponte Casilino: si trova tra il muro di contenimento di via Sondrio e il sedime delle ferrovie Roma-Cassino-Napoli, Roma-Formia-Napoli e Roma-Livorno "Tirrenica" delle Ferrovie dello Stato Italiane;
  • S.Elena: situata lungo la via Casilina, corrispondente al III miglio dell'antica via Labicana, vicino c'è il famoso Mausoleo di Santa Elena, fatto costruire dall'imperatore Costantino per far riposare il corpo della madre, morta nel 328;
  • Villini: si trova sempre lungo via Casilina;
  • Alessi: la fermata rientra nel quartiere di Tor Pignattara; nei dintorni si trova la Villa La Favorita, chiesa e l'Acquedotto alessandrino;
  • Filarete: ancora su via Casilina e nel quartiere di Tor PIgnattara;
  • Torpignattara: nel cuore dell'omonimo quartiere, la zona è servita anche dalla linea C della metropolitana alle fermate "Pigneto" e "Malatesta";
  • Berardi: rientra sempre nel quartiere di Tor Pignattara;
  • Balzani: l'ultima fermata prima del capolinea di Centocelle;
  • Centocelle: situata nell'omonima zona di Centocelle, è in servizio dalle 05:00 alle 23:00. Qui si trova anche la fermata della metro C "Parco di Centocelle".

Gli orari e i prezzi del trenino Roma-Centocelle

La ferrovia termini-Centocelle effettua corse tutti i giorni generalmente ogni 7 minuti dalle ore 06:00 alle ore 20:00, ogni 10 minuti nelle altre fasce orarie. Le corse vengono sospese dalle 22:30 alle 5:00. Il prezzo del biglietto per la singola corsa, come anche per la metro e gli altri trasporti pubblici all'interno del Comune di Roma, è di 1,50 euro e ha validità per 100 minuti, tempo in cui si può effettuare un solo viaggio su rotaia. Il giornaliero, valido per 24 ore dall'orario di obliterazione, costa 7 euro, mentre l'abbonamento mensile costa 35 euro. Si possono acquistare i biglietti alle biglietterie sia fisiche che automatiche presenti in stazione oppure presso i rivenditori autorizzati.