Immagine di repertorio
in foto: Immagine di repertorio

Tragedia nella notte a Rocca d'Evandro in provincia di Frosinone: una coppia di fidanzati di 20 e 29 anni si è schiantata con la macchina contro un muretto mentre procedeva verso il paese, molto probabilmente per tornare a casa. Le loro condizioni sono molto gravi: il 29enne, molto conosciuto nella zona perché titolare di un pub, è stato portato con l'elisoccorso a Roma, mentre la ragazza è stata portata al Santa Scolastica di Cassino, dove è stata ricoverata in prognosi riservata. Anche le sue ferite sono gravi, ma a quanto si apprende non sarebbe in pericolo di vita.

Le indagini dei carabinieri sull'incidente

Non è chiaro cosa sia accaduto e come mai i ragazzi abbiano perso il controllo dell'auto. Forse una distrazione, un malore, un colpo di sonno o la scarsa visibilità notturna a farli uscire fuori strada e schiantare contro un muretto. Sul posto sono giunti i carabinieri di Rocca d'Evandro per indagare sulle cause del grave incidente che ha coinvolto i due giovani: saranno loro a dover accertare eventuali responsabilità e a capire cosa sia accaduto questa notte.

Aumentano gli incidenti nella Fase 2

Aumentano gli incidenti stradali in questa Fase 2: se durante il lockdown i sinistri erano diminuiti radicalmente, ora le strade tornano a tingersi di rosso. Solo due giorni fa una ragazza di 19 anni è rimasta gravemente ferita in un incidente stradale dopo che il suo scooter si è scontrato con una macchina, e il giorno prima una donna di 37 anni è morta in seguito a un terribile schianto sul Grande Raccordo Anulare a Roma.