Decine di lievi scosse di terremoto in provincia di Frosinone. La terra ha tremato nel Sorano tra la tarda serata di ieri e la notte di oggi, giovedì 7 novembre. A darne notizia l'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia che ha informato gli utenti su Twitter. Le scosse, della magnitudo compresa tra 1.13 e 2.8 si sono verificate tra i Comuni di Pescosolido e Balsorano, in Abruzzo, a una distanza di meno quindici chilometri l'una dall'altra. A Pescosolido la scossa più significativa, e comunque di lieve entità, si è registrata alle 22.53 con magnitudo 2.2, mentre a Balsorano alle 01.13 con magnitudo 2. 8 e alle 4.39 con magnitudo 2.5.

Scosse di terremoto in provincia di Frosinone

Le scosse anche se lievi, sono state percepite da diversi residenti ciociari, che hanno avvertito la terra tremare. Alcuni abitanti le hanno sentite prima di coricarsi mentre altre, sono state svegliate durante la notte, avvertendo un lieve tremore. Il sindaco di Pescosolido Donato Bellisario è in stretto contatto la protezione civile, al momento non si registrano danni a cose. Il primo cittadino fatto sapere che la situazione è sotto controllo e che le scosse non sono state avvertite da tutta la popolazione.