[Immagine di repertorio]
in foto: [Immagine di repertorio]

Una scossa di terremoto di magnitudo 3.3 è stata registrata alle 20.11 dai sismografi dell'Ingv, Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia con epicento a Cittareale, provincia di Rieti. Non si segnalano danni. Sui social network nessun cittadino ha riferito di aver sentito distintamente la scossa. L'ipocentro è stato registrato a 13 chilometri di profondità.

Un terremoto di magnitudo 2.7 era  stato registrato questa mattina sempre a quattro chilometri a nord-est dell'abitato di Cittareale, in provincia di Rieti. La scossa era stata registrata alle 7:24 di questa mattina ad una profondità di 12 chilometri.

I comuni vicini all'epicentro del terremoto

Questi i comuni nel raggio di 20 chilometri dall'epicentro: Accumoli, Amatrice, Montereale, Borbona, Posta, Capitignano, Arquata del Tronto, Campotosto, Cascia, Norcia e Monteleone di Spoleto.

Fra esattamente 10 giorni, il 24 agosto, ricorrerà il terzo anniversario del primo terremoto che distrusse Amatrice, Accumuli e Arquata del Tronto. La prima scossa fu registrata alle ore 3.36 con epicentro ad Accumuli e ipocentro a una profondità di 8 chilometri. La durata fu di 15-20 secondi. Magnitudo 6.