4 Maggio 2018
16:09

Tenta di strangolare il figliastro di 16 anni nel sonno: arrestato per tentato omicidio

Un uomo di 39 anni è accusato di aver tentato di uccidere il figliastro di 16 anni nel sonno strangolandolo. Dopo avrebbe aggredito anche la compagna e madre del ragazzo. Arrestato in un appartamento di Ottavia dagli agenti allertati dai vicini preoccupati dalle urla.
A cura di Va.Re.

È accusato di aver tentato di strangolare mentre dormiva nel suo letto il figliastro di 16 anni. Così un cittadino di nazionalità polacca di 39 anni è stato arrestato con la terribile accusa di aver tentato di uccidere il ragazzino, oltre che per maltrattamenti in famiglia. I fatti si sono svolti all'alba di oggi in un appartamento in via Linarolo in zona Ottavia, dove il 39enne sarebbe rincasato completamente sbronzo. L'adolescente è scosso ma le sue condizioni di salute sono buone: è riuscito a divincolarsi dalla stretta del genitore e non risulta in gravi condizioni.

Gli agenti del commissariato di Primavalle sono arrivati all'appartamento dopo che i vicini, allarmati dalle urla della compagna dell'uomo e madre del 16enne. Anche la donna è stata a sua volta aggredita. L'uomo è stato arrestato in flagranza di reato mentre stava aggredendo contro la donna e suo figlio, ora gli inquirenti stanno ricostruendo esattamente cosa sia accaduto e il contesto in cui è maturata la violenza.

Accoltellano un ragazzo, arrestati quattro giovani con l'accusa di tentato omicidio
Accoltellano un ragazzo, arrestati quattro giovani con l'accusa di tentato omicidio
Tentato omicidio alla fermata del tram: arrestato un 25enne
Tentato omicidio alla fermata del tram: arrestato un 25enne
Cadavere con ferite d'arma da fuoco a Soriano nel Cimino: due uomini arrestati per omicidio
Cadavere con ferite d'arma da fuoco a Soriano nel Cimino: due uomini arrestati per omicidio
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni