Morte del carabiniere Mario Cerciello Rega a Roma

287 contenuti su questa storia
Immagine
Alle 3.00 di notte del 26 luglio 2019 il vicebrigadiere dei Carabinieri Mario Cerciello Rega viene ucciso in servizio mentre tenta di recuperare una borsa rubata da due malviventi. Colpito con sette coltellate, di cui una al cuore, muore poco dopo. Aveva 34 anni, originario di Somma Vesuviana, si era sposato poco più di un mese prima di essere assassinato.
[altro]

Alle 3.00 di notte del 26 luglio 2019 il vicebrigadiere dei Carabinieri Mario Cerciello Rega viene ucciso in servizio mentre tenta di recuperare una borsa rubata da due malviventi. Colpito con sette coltellate, di cui una al cuore, muore poco dopo. Aveva 34 anni, originario di Somma Vesuviana, si era sposato poco più di un mese prima di essere assassinato.

[mostra meno]
Ultimo Aggiornamento
15 Luglio 2024
10 Luglio 2024
Luglio 2024
Omicidio Cerciello, sconto di pena per gli imputati in appello bis: 15 anni a Elder, 11 a Hjorth
roma
Giugno 2024
Aprile 2024
Marzo 2024
Novembre 2023
Omicidio Cerciello, Hjorth bendato in caserma: "Carabiniere messo alla gogna, non fu compreso"
roma
Giugno 2023
Omicidio Mario Cerciello Rega, la storia del vicebrigadiere ucciso a 35 anni
roma
Omicidio Cerciello, condannato carabiniere che bendò Natale: "Non voleva che riconoscesse i colleghi"
roma
Aprile 2023
Omicidio Cerciello, Natale Hjorth bendato in caserma: "Mi sono sentito impotente"
roma
Marzo 2023
Febbraio 2023
Novembre 2022
Omicidio Cerciello, il carabiniere a processo: "Natale è rimasto bendato per 10 minuti"
roma
Ottobre 2022
Giugno 2022
Maggio 2022
Processo Cerciello Rega, indagati 2 carabinieri: avrebbero picchiato Natale durante il fermo
roma
Aprile 2022
Marzo 2022