Foto di repertorio
in foto: Foto di repertorio

Sporca il vestito delle turiste con uno spray alla Nutella e poi le borseggia. Il furto con raggiro, riporta il Messaggero, è stato messo in atto sabato scorso davanti all'entrata delle catacombe di San Callisto sull'Appia Antica, Roma. Le ignare visitatrici in coda per entrare venivano sporcate di proposito con la crema e poi l'autore del borseggio si proponeva di aiutarle a pulirsi. Quando le vittime lasciavano la borsa a terra, un complice la rubava e si metteva a correre. Il responsabile è stato arrestato in flagrante dai carabinieri della compagnia di Porta San Sebastiano. Si tratta di un uomo di nazionalità marocchina di 50 anni. È stato fermato mentre si stava allontanando.

Dentro la borsa rubata che stava cercando di nascondere, c'era un portafoglio con 20 euro dentro e un fermacarte di valore. Con sé aveva la bottiglietta spray artigianale con la Nutella, un contenitore di plastica trasparente della lunghezza di otto-nove centimetri con dentro la crema alla nocciola. Finito in manette, l'uomo è stato accompagnato in carcere ed è stato processato lunedì. Il complice, invece, è tuttora ricercato. Stando sempre a quanto riporta il Messaggero, quando il ladro è stato portato di fronte al giudice per la convalida dell'arresto non ha risposto alle domande del pm Giuseppe Olivo. È stato condannato a otto mesi di carcere.