foto di repertorio
in foto: foto di repertorio

Incidente mortale nel pomeriggio di ieri, martedì 30 luglio, lungo la Frosinone-Mare dove una donna ha perso la vita. La vittima, Daniela Salsedo, 74 anni e residente ad Anagni, stava percorrendo la superstrada quando si è scontrata con un'autocisterna di gas. Secondo quanto ricostruito dagli agenti della polizia stradale intervenuti prontamente sul posto sembra lo schianto sia avvenuto intorno alle 15 quando è stato dato l'allarme e richiesto l'intervento del 118: la donna era a bordo della sua vettura, una Citroen Picasso, quando nei pressi del territorio di Sonnino, per motivi ancora da chiarire c'è stato il violento impatto col mezzo pesante, un'autocisterna che trasportava Gpl. Lo schianto tra i due mezzi è avvenuto frontalmente e per la 74enne non c'è stato nulla da fare: la sua Citroen è infatti stata praticamente schiacciata dall'autocisterna e la donna è rimasta incastrata tra le lamiere.

Auto contro cisterna di gas lungo la Frosinone-Mare: ferito il conducente del camion

Sul posto sono giunti immediatamente i soccorritori del 118 con due ambulanze insieme con i vigili del fuoco e le pattuglie della polizia stradale: i pompieri hanno estratto in breve tempo la donna dalle lamiere della propria auto ma purtroppo una volta affidata al personale sanitario la 74enne è stata dichiarata morta. Ferito lievemente nel sinistro anche il conducente del camion che è stato trasportato all'ospedale di Terracina. Gli agenti intanto hanno chiuso il tratto di strada interessato per effettuare i rilievi necessari a chiarire la dinamica dell'incidente: inoltre la strada è stata messa in sicurezza visto che il mezzo pesante coinvolto trasportava materiale pericoloso. Pesanti i disagi per il traffico.