Nuovo stop ai veicoli più inquinanti a Roma lunedì 13 gennaio. L'aria resta inquinata nella Capitale, dove continua a registrarsi da cinque giorni un superamento dei limiti di legge dei valori di particolato PM10. Dopo lo stop di oggi, in occasione della prima domenica ecologica del 2020, è stata emanata una nuova ordinanza per la giornata di domani, restrizione che potrebbe essere presa probabilmente anche per martedì 14 e per tutti i veicoli Diesel fino ad Euro 6. L'allerta viene da Arpa Lazio, che sta costantemente monitorando la situazione dei livelli inquinanti in città e che prevede un perdurare della criticità rilevata anche nei prossimi giorni, ma la decisione di Palazzo Senatorio arriverà domani. Prima di dare indicazioni sui giorni successivi, fa sapere il Campidoglio, servirà un ulteriore aggiornamento, con la speranza che i livelli d'inquinamento si siano abbassati.

Smog a Roma: orari e veicoli interessati

Lo stop ai veicoli inquinanti a Roma per lunedì 13 gennaio è previsto dalle ore 7.30 alle 20.30 per i ciclomotori e Motoveicoli Euro 0 ed Euro 1 – Autoveicoli Benzina Euro 2 e dalle ore 7.30 alle 10.30 e dalle ore 16.30 alle 20.30 per gli autoveicoli Diesel Euro 3. Il Campidoglio raccomanda ai cittadini di mettere in atto una serie di buone pratiche per contenere l'inquinamento, come utilizzare i trasporti pubblici evitando di prendere l'auto, qualora sia proprio necessaria, utilizzare la macchina in maniera condivisa per ridurre il numero dei veicoli in strada od optare per car pooling o car sharing. È necessario inoltre limitare gli orari di accensione degli impianti termici e ridurre la temperatura massima dell`aria negli edifici.