Sono stati salvati dai vigili del fuoco i cinque cuccioli di cane rimasti bloccati nell'intercapedine delle scale di una casa a Sezze in provincia di Latina. A richiedere il loro intervento sono stati i proprietari di un'abitazione di via Murillo che intorno alle 21.30 di ieri, giovedì 1° agosto, hanno chiamato il 115 dopo aver udito i lamenti dei cagnolini. I vigili del fuoco si sono immediatamente attivati e sono giunti sul posto per cercare di recuperare i piccoli: dopo aver individuato la zona hanno dato il via al delicato intervento.

Cani salvati dai vigili del fuoco: i cuccioli riaffidati alla mamma Annabel

Prima infatti hanno creato un varco nel terreno circostante la scalinata e poi uno dei pompieri si è letteralmente infilato nel cunicolo per raggiungere i cani: i cuccioli poco dopo sono stati portati alla luce e tratti in salvo. Si tratta di cinque cagnolini di razza meticcio che, una volta recuperati sono stati riaffidati alla mamma Annabel che è stata poi fotografata insieme con i piccoli. Così come i vigili del fuoco che si sono lasciati immortalare in un amorevole scatto.