Nuova tragedia sulla strada a Roma. Ad essere maledetta ancora una volta è via Cristoforo Colombo, una delle strade a più alto tasso d'incidenti di tutta Italia, la più pericolosa della capitale. A perdere la vita è Sergio Sinistri, che si trovava alla guida del suo scooter quando, nel pomeriggio di ieri martedì 2 luglio, è rimasto coinvolto in un incidente con un'autovettura poco prima di piazzale dell'Agricoltura all'Eur. Trasportato d'urgenza in ospedale dal personale del 118 giunto sul posto, è deceduto nella notte. Troppo gravi le lesioni riportate nell'impatto, l'uomo è spirato nonostante gli sforzi dei medici dell'ospedale Sant'Eugenio.

Tanti i messaggi di cordoglio sui social network da parte di amici e conoscenti. "Ti voglio ricordare così nel giorno più bello della mia vita dove immancabilmente tu eri presente e hai portato tanta gioia e allegria co n il tuo intramontabile sorriso tvb nn ti dimenticherò mai sembra un incubo", scrive Andrea ricordando il matrimonio festeggiato con l'amico al suo fianco. "Quando un amico di infanzia lascia questa vita troppo prematuramente, non hai parole con cui gestire questo tremendo evento. Sei in stazione a Bologna e puoi solo sederti e prenderti la testa tra le mani pensando a quanto siamo impotenti e fragili. Un abbraccio forte a Antonio, Claudio e Carla", scrive invece Giancarlo.