25 Settembre 2019
13:51

Sequestrato un etto di Shaboo in una casa di Tor Pignattara: è la droga più pericolosa sul mercato

Gli agenti della Squadra Mobile di Roma hanno arrestato due cittadini cinesi perché nella loro abitazione è stato trovato più di un etto di shaboo, la pericolosa metanfetamina che da qualche tempo si sta diffondendo sulle piazze di spaccio della capitale. In casa c’era anche il materiale per il confezionamento delle dosi.
A cura di Natascia Grbic

Gli agenti della Sesta Sezione della Squadra Mobile di Roma, ‘Contrasto al crimine diffuso', hanno sequestrato 102 grammi di Shaboo, la potente metanfetamina che viene dalle Filippine e che ha effetti ancora più devastanti rispetto alla cocaina. L'operazione è scattata nel quartiere romano di Tor Pignattara, all'interno del quale sono stati arrestati due cittadini cinesi che già da tempo erano oggetto di pedinamento da parte dei ‘Falchi' della Squadra Mobile. I due, accusati di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, sono stati portati nelle camere di sicurezza della Questura di Roma, dove hanno atteso di essere condotti al Tribunale di Roma per il rito direttissimo. I cristalli di Shaboo – incolori e inodori – erano nascosti in diversi cassetti dei mobili presenti nell'abitazione ed erano divisi in diverse confezioni. Oltre alla droga, è stato anche rinvenuto il materiale per la preparazione e il confezionamento delle dosi.

Shaboo a Roma, è la metanfetamina più pericolosa sulle piazze

La Shaboo non è una droga diffusa come la cocaina, ma è molto più pericolosa. Si tratta di un tipo di metanfetamina che si presenta in cristalli incolori e inodori che hanno effetti prolungati anche per quattordici o sedici ore. Chi la assume, iniettandola in vena o fumandola, aumenta in modo esponenziale la quantità di dopamina prodotta dal cervello. Questo causa non solo una forte dipendenza, ma causa comportamenti violenti, stati d'ansia, paranoia, insonnia e persino disturbi di personalità. Chi ne fa uso inizia a non dormire più, perde l'appetito, i capelli, i denti e in alcuni casi subisce anche una deformazione del viso.

Farmaci dopanti pericolosi dall'Est Europa al mercato nero di Napoli: sequestrate 80mila scatole
Farmaci dopanti pericolosi dall'Est Europa al mercato nero di Napoli: sequestrate 80mila scatole
Tor Bella Monaca, entra in una casa per comprare droga: sequestrato e accoltellato dai pusher
Tor Bella Monaca, entra in una casa per comprare droga: sequestrato e accoltellato dai pusher
Perché l'inceneritore a Roma è necessario e non pericoloso: intervista al prof Lombardi (Tor Vergata)
Perché l'inceneritore a Roma è necessario e non pericoloso: intervista al prof Lombardi (Tor Vergata)
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni