392 CONDIVISIONI
27 Aprile 2019
17:44

Sedicenne ferito a Roma: a sparare il proprietario di casa durante un furto

Il sedicenne abbandonato venerdì scorso davanti al Policlinico Gemelli di Roma sarebbe stato ferito dal proprietario di un appartamento durante un furto in casa in via San Matteo a Monterotondo. Sul caso indagano i carabinieri coordinati dalla procura di Tivoli.
A cura di Alessia Rabbai
392 CONDIVISIONI

Sarebbe stato ferito mentre tentava un furto in un appartamento alle porte di Roma il sedicenne di nazionalità albanese abbandonato misteriosamente venerdì scorso davanti al Policlinico Gemelli. È l'ipotesi emersa dalle indagini in corso condotte dai carabinieri di Monterotondo coordinati dalla procura di Tivoli. Tra gli elementi che sosterrebbero questa pista c'è la compatibilità degli orari: la segnalazione del furto è arrivata in caserma intorno alle 19 mentre il 16enne è stato ritrovato davanti all'ospedale intorno alle 19.30. Secondo le prime ricostruzioni il giovane la sera del 26 aprile avrebbe fatto irruzione in un'abitazione di via San Matteo, insieme a una o più persone non ancora identificate. Il proprietario di casa avrebbe aperto il fuoco verso il ragazzo, raggiunto da un proiettile. Poi, la chiamata d'emergenza, per segnalare l'infrazione durante la quale il proprietario ha dichiarato ai militari di aver sparato verso i ladri, senza tuttavia far riferimento a un eventuale ferimento. Il giovane, notato riverso in strada, è stato soccorso in codice rosso e sottoposto con urgenza a un delicato intervento chirurgico.

Le indagini

I militari stanno lavorando sul caso per ricostruire il quadro e far combaciare tutti i tasselli. Per far luce sull'accaduto hanno sequestrato le immagini riprese dalle telecamere di videosorveglianza e stanno passando al vaglio i filmati, tornando indietro all'ora esatta in cui il ragazzo è stato lasciato ferito davanti al nosocomio. Le immagini potrebbero rivelare una targa, un volto o un particolare utile a risalire ad altre persone. Gli investigatori sono infatti sulle tracce dei suoi complici, che, scappati dopo aver tentato il colpo, non sono stati ancora trovati. Intanto i carabinieri hanno ascoltato il proprietario di casa che ha raccontato la sua versione dei fatti, ma al momento non si registrano responsabilità o provvedimenti a suo carico. Quando le condizioni di salute lo permetteranno, sarà ascoltato anche il 16enne.

392 CONDIVISIONI
Furto in un bar di Striano: il proprietario denuncia e pubblica il video sui social
Furto in un bar di Striano: il proprietario denuncia e pubblica il video sui social
Tentato furto a Napoli, ladro forza la finestra mentre la proprietaria è sul divano
Tentato furto a Napoli, ladro forza la finestra mentre la proprietaria è sul divano
37.740 di Fanpage.it Napoli
Oltre 100 morti e 5mila feriti in un anno: mappa delle strade più pericolose di Roma e provincia
Oltre 100 morti e 5mila feriti in un anno: mappa delle strade più pericolose di Roma e provincia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni