14 Giugno 2018
17:32

Scontro tra mezzo Ama e uno scooter: 18enne promessa dell’atletica è gravissimo

Grave incidente questa notte a viale Somalia, quartiere Africano, dove un autocompattatore dell’Ama si è scontrato con uno scooter. Gravi i giovani che viaggiavano sul motociclo: una ragazza di 19 anni e un 18enne, giovane promessa dell’atletica che si trova in prognosi riservata al Policlinico Umberto I.
A cura di Va.Re.

Un gravissimo incidente è avvenuto questa notte in viale Somalia, al quartiere Africano, all'incrocio con via Antrodoco. Qui, per cause ancora da chiarire, si sono scontrati un autocompattatore dell'Ama con uno scooter attorno all'1.45 di giovedì 14 giugno. In sella allo Yamaha modello Xenter, 125 di cilindrata, due giovanissimi soccorso dalle ambulanze del 118 giunte sul luogo.

Si tratta di una ragazza di 19 anni, ricoverata in codice rosso all'ospedale Sandro Pertini, e di un ragazzo di 18 anni in prognosi riservata al Policlinico Umberto I. Il giovane, secondo quanto riportato da il Messaggero, sarebbe un corridore, una promessa della Federazione italiana atletica leggera. Gli agenti del III Gruppo di Polizia Locale di Roma Capitale sono intervenuti per i rilievi del caso, per stabilire l'esatta dinamica del sinistro ed accertare eventuali responsabilità.

Scontri dopo Napoli-Liverpool, tifoso inglese colpisce scooter e lo fa cadere
Scontri dopo Napoli-Liverpool, tifoso inglese colpisce scooter e lo fa cadere
18.605 di Fanpage.it Napoli
Scontro tra auto e scooter sulla Nomentana, la vittima è il 42enne Roberto Murante
Scontro tra auto e scooter sulla Nomentana, la vittima è il 42enne Roberto Murante
Incidente mortale su via Nomentana: muore a 40 anni sul suo scooter nello scontro con un'auto
Incidente mortale su via Nomentana: muore a 40 anni sul suo scooter nello scontro con un'auto
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni