Sciopero dei trasporti a Roma 24 febbraio 2020
in foto: Sciopero dei trasporti a Roma 24 febbraio 2020

Il sindacato Fast Confsal ha proclamato uno sciopero di 24 ore dei dipendenti Atac per lunedì 24 febbraio 2020. Possibili disservizi per quanto riguarda bus, filobus, tram, metropolitane e ferrovie urbane Roma-Lido, Termini-Centocelle e Roma-Civitacastellana-Viterbo. Lo sciopero è in programma dalle 8 e 30 alle ore 17 e dalle 20 fino a fine servizio. Attive le consuete fasce di garanzia, dall'inizio del servizio fino alle 8,30 e dalle 17 alle 20.

"All'inizio dello sciopero le vetture provenienti dai vari capilinea o stazioni terminali, una volta giunte a destinazione, qualora dovessero effettuare altre corse nell'orario dello sciopero, rientreranno fuori servizio nei depositi di appartenenza per riprenderlo a fine dello sciopero e comunque in tempo utile alla ripresa del servizio", fa sapere il sindacato.

Sciopero Atac lunedì 24 febbraio 2020

Lo sciopero non riguarderà il personale di Trenitalia, delle linee di bus periferiche gestite da Roma Tpl, e di Cotral, il servizio di trasporto pubblico regionale su gomma.  Queste sono le linee operate da Roma Tpl che circoleranno normalmente: 08, 011, 013, 013D, 017, 018, 022, 023, 024, 025, 027, 028, 030, 031, 032, 033, 035, 036, 037, 039, 040, 041, 042, 048, 049, 051, 053, 054, 055, 056, 057, 059, 066, 074, 078, 081, 086, 088, 135, 146, 213, 218, 226, 235, 314, 339, 340, 343, 349, 404, 437, 441, 444, 445, 447, 502, 503, 505, 541, 543, 546, 548, 552, 555, 557, 657, 660, 663, 665, 701, 702, 710, 711, 721, 763, 763L, 764, 767, 771, 777, 778, 787, 789, 808, 889, 892, 907, 908, 912, 982, 985, 992, 993, 998, 999, C1 e C19.