treno regionale
in foto: treno regionale

Uno sciopero del personale del gruppo Fs Italiane è stato proclamato dalla mezzanotte di oggi e fino alle 21 di domani, venerdì 29 novembre. Trenitalia informa che le Frecce circoleranno regolarmente e saranno inoltre garantiti i collegamenti regionali nelle fasce orarie pendolari (6-9 e 18-21). Per quanto riguarda il resto della giornata l'azienda si impegna, si legge in un comunicato, "ad assicurare la quasi totalità dei collegamenti, con possibili leggere modifiche al programma dei treni". Per quanto riguarda Roma, sarà assicurato il collegamento Leonardo Express fra Roma Termini e l'aeroporto internazionale Leonardo da Vinci di Fiumicino.

Info: Informazioni su collegamenti e servizi consultabili sul sito web trenitalia.com, l'app Trenitalia e al numero verde gratuito 800 89 20 21; disponibili anche sui media del Gruppo FS Italiane – FsNews.it, FSNews Radio e l'account twitter @fsnews_it – nei punti informativi Trenitalia presenti in stazione, alle self service, nelle agenzie di viaggio convenzionate. Sul sito web viaggiatreno.it sarà infine possibile rilevare la situazione in tempo reale della circolazione dei convogli Trenitalia sull'intera rete nazionale.

Roma, servizio metro e bus regolare

La protesta, comunque, non coinvolge le reti di Atac, Roma Tpl e Cotral. Su bus (urbani ed extraurbani), filobus, tram, metropolitane e ferrovie Atac il servizio sarà regolare.

Treni regionali, le corse garantite

Questi i servizi minimi garantiti del trasporto locale nelle fasce orarie di maggiore frequentazione (dalle ore 06.00 alle ore 09.00 e dalle ore 18.00 alle ore 21.00 dei giorni feriali) nelle giornate di sciopero.  I servizi minimi garantiti per legge, si legge sul sito di Trenitalia, sono individuati per linea, numero di treno e orario effettivo di partenza. Questi i treni garantiti per quanto riguarda il Lazio.