Una delle auto coinvolte nell’incidente
in foto: Una delle auto coinvolte nell’incidente

Erano circa le 8.30 della mattina di oggi – lunedì 15 aprile – quando su via Nettunense si è verificato un grave incidente. Due automobili si sono scontrate frontalmente al confine tra il comune di Lanuvio e quello di Aprilia, coinvolgendo anche una terza auto. Qui un'Opel Agila, che viaggiava in direzione di Roma, si è scontrata con una Fiat Bravo che proveniva dalla direzione opposta. Il conducente della Fiat 500 rimasta coinvolta non è riuscito a evitare l'impatto. Nel sinistro sono rimaste ferite due donne, che sono state trasferite in ambulanza in ospedale, dal personale 118 giunto sul luogo. Le loro condizioni non destano particolare preoccupazione nonostante abbiano riportato diversi traumi: entrate in pronto soccorso in codice giallo sono state sottoposte alle indagini e le cure del caso. Il terzo automobilista è invece uscito indenne dall'incidente, cavandosela solo con un grande spavento.

Circolazione paralizzata in direzione di Roma

Sul posto anche la Polizia Locale di Lanuvio che ha eseguito i rilievi del caso per stabilire dinamica e responsabilità nell'incidente, e per deviare il traffico così da rendere possibili le operazioni di soccorso e la successiva rimozione dei mezzi incidentati per ristabilire le condizioni di sicurezza sulla sede stradale. Inevitabili le ripercussioni alla circolazione proprio nell'ora di punta: lunghe code e rallentamenti in direzione di Roma sono stati segnalati per oltre due ore. Solo attorno alle 11.00 la circolazione è tornata alla normalità.