Via del Babuino a Roma
in foto: Via del Babuino a Roma

Le ore passano, e con essere si avvicina sempre di più San Valentino, la festa degli innamorati per eccellenza. A partire dalle prime ore del 14 febbraio inizieremo a vedere persone in giro per Roma con in mano fiori, cioccolatini, e piccoli regali per far felice qualcuno a cui si vuole bene. Negli ultimi giorni, inoltre, la fortuna ha voluto che il meteo sia stato clemente con la capitale: un motivo in più per uscire e andare a fare una passeggiata nel centro storico di Roma. Non importa se con amici, partner, soli o con i nostri amici a quattro zampe: l'importante è uscire, mettere il naso fuori di casa e assaporare la vita. In fin dei conti, chi lo dice che solo se si ha un partner stabile si può festeggiare la festa degli innamorati? Se avete voglia di fare una passeggiata all'aria aperta ma non sapete bene dove dirigervi, sappiate che la Nuova Associazione Babuino ha deciso di rimettere completamente a nuovo la via, riempiendo di fuori la strada grazie al restyling del flower designer Fabio Fioravanti.

San Valentino, il flashmob a via del Babuino per la festa degli innamorati

Le fioriere non saranno tolte dopo San Valentino, ma rimarranno ad abbellire via del Babuino. Per il 14 febbraio però, gli eventi non sono di certo finiti. Sempre la Nuova Associazione Babuino ha organizzato per la festa degli innamorati una mostra fotografica intitolata ‘Baci'. Si tratta di una rassegna dedicata ai grandi baci del cinema italiano e internazionale, che raccoglierà alcuni dei momenti più famosi della storia del cinema. Alle 16, attori e ballerini guidati dal performer Mauro Maurizio Palumbo, coinvolgeranno passanti e turisti nella realizzazione di un flashmob dedicato al bacio. La performance sarà effettuata sulle note di ìUn bacio a mezzanotte', interpretato dal vivo dal soprano Ilaria Tucci. Dopodiché, alle 17, saranno inaugurati gli allestimenti alla presenza delle istituzioni e sulle note della Fanfara dei Carabinieri.