15 Marzo 2018
11:04

Sale livello del Tevere, anche i roditori scappano: avvistata una grossa nutria morta sul lungotevere

Una grossa nutria morta è stata avvistata ieri sera sul lungotevere di Roma. A postare fotografie e video su Facebook è stata la consigliera comunale del Partito democratico Giulia Tempesta.
A cura di En.Ta.
Foto Facebook – la nutria morta fotografata dalla consigliera Pd Giulia Tempesta sul lungotevere di Roma
Foto Facebook – la nutria morta fotografata dalla consigliera Pd Giulia Tempesta sul lungotevere di Roma

Un grosso roditore morto, una nutria quasi sicuramente, è stato avvistato ieri sera sul Lungotevere di Roma. A postare fotografie e video su Facebook è stata la consigliera comunale del Partito democratico Giulia Tempesta. "Le immagini qui sotto potrebbero urtare la sensibilità di qualcuno e di questo chiedo scusa. Ma non credo si possa tacere. A Roma abbiamo chi dice che non ci sono topi che girano. Questo in effetti è qualcosa di più, una nutria (forse, credo, mah!) in un tranquillo mercoledì sera sul Lungotevere a Roma", scrive Tempesta su Facebook. L'animale in questione dovrebbe essere una nutria, probabilmente risalita dalle banchine del Tevere a causa dell'innalzamento del livello del fiume.

Le nutrie, dette anche castorini o castori delle paludi, sono roditori di grandi dimensioni, con lunghezza della testa e del corpo tra 430 e 635 mm, la lunghezza della coda tra 255 e 425 mm, la lunghezza del piede tra 120 e 150 mm, la lunghezza delle orecchie tra 25 e 30  e un peso tra 5 e 10 kg, talvolta fino a 17 kg. I maschi sono solitamente più grandi delle femmine. Così si legge su Wikipedia.

Covid Lazio, il 18 luglio 3708 casi e 14 morti: 1962 contagi a Roma
Covid Lazio, il 18 luglio 3708 casi e 14 morti: 1962 contagi a Roma
Prete sfida la camorra con un megafono nelle piazze di spaccio e sotto casa del boss:
Prete sfida la camorra con un megafono nelle piazze di spaccio e sotto casa del boss: "Via da qui"
Nel 2022 crescono gli studenti promossi a Roma: gli esiti degli scrutini a scuola
Nel 2022 crescono gli studenti promossi a Roma: gli esiti degli scrutini a scuola
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni