27 Agosto 2018
8:47

Sagra dell’uva di Marino: Comune contro l’agenzia turistica che invita a “bere irresponsabilmente”

Un’agenzia turistica romana, in vista della prossima Sagra dell’uva di Marino, ai Castelli Romani, ha invitato i visitatori a vivere una “giornata di follia”: “Bevi irresponsabilmente, a riportarti a casa sano e salvo ci pensiamo noi!”. La replica del Comune: “Ci sembra estremamente fuori luogo”. E il tour operator si corregge.
A cura di Francesco Loiacono
La sagra dell’uva di Marino
La sagra dell’uva di Marino

"Bevi irresponsabilmente, a riportarti a casa sano e salvo ci pensiamo noi". Quella che sembra una "pubblicità progresso" all'incontrario è apparsa sul sito di un'agenzia di tour turistici per presentare la prossima Sagra dell'uva di Marino, comune dei Castelli Romani. La manifestazione, uno storico evento giunto alla 94esima edizione che richiama ogni anno migliaia di visitatori, si terrà domenica 7 ottobre. Ma già in questi giorni se ne parla per via della singolare iniziativa dell'agenzia di tour turistici "Tu bevi & io guido" di Roma: "Un Paese a pochi (passi, ndr) da Roma che una volta l'anno si trasforma completamente per celebrare una delle bevande più amate dall'uomo: il VINO. Vieni con noi a vivere una giornata di follia e di festa tra le strade e i vicoli della Sagra dell'uva di Marino, assisti al ‘miracolo' delle fontane che danno vino, bevi irresponsabilmente, a riportarti a casa sano e salvo ci pensiamo noi!", si poteva leggere fino a poco fa sulla pagina Facebook.

La replica del Comune e le scuse del tour operator

L'invito a bere smodatamente e il riferimento alla "giornata di follia" non sono però piaciuti all'amministrazione comunale, che sulla propria pagina Facebook ha subito replicato all'annuncio: "Con riferimento a quanto pubblicato il 20 agosto scorso sulla pagina Facebook ‘Sagra dell’Uva di Marino' a cura dell’Agenzia di tour turistici ‘Tu bevi & io guido' di Roma l’Amministrazione comunale ritiene opportuno fare alcune precisazioni – si può leggere sul social network – L’evento Sagra dell’Uva di Marino è promosso e organizzato dal Comune di Marino al fine di promuovere il territorio sotto molteplici punti di vista: culturale, turistico, storico-archeologico, enogastronomico, di tradizione e folclore. Non si viene a Marino per ‘bere irresponsabilmente' citiamo le parole pubblicate sulla predetta pagina e non si invitano gli ospiti a ‘vivere una giornata di follia'. Ci sembra estremamente fuori luogo. Considerando poi che sono già due anni che l’evento si tiene all’insegna del BERE RESPONSABILE da parte di tutti i visitatori. Quindi invitiamo i responsabili della pagina a correggere in tal senso le informazioni fornite agli utenti".

La precisazione del comune vicino Roma ha sortito i suoi effetti: la parola follia è stata sostituita con festa, mentre è sparito l'invito a "bere irresponsabilmente". I responsabili del tour operator si sono poi scusati: "Ci scusiamo profondamente con tutti gli organizzatori e gli abitanti del Comune di Marino se parte della descrizione utilizzata può essere stata stata ritenuta offensiva o non aderente alla realtà".

Incidente stradale a Marino, scontro tra auto e moto: morto 32enne, è stato sbalzato per metri
Incidente stradale a Marino, scontro tra auto e moto: morto 32enne, è stato sbalzato per metri
Tromba marina a Fondi e mareggiata a Formia: i danni del maltempo nelle coste laziali
Tromba marina a Fondi e mareggiata a Formia: i danni del maltempo nelle coste laziali
6.077 di beatricetominic
Cimitero delle Fontanelle ai privati:
Cimitero delle Fontanelle ai privati: "Così nel Rione Sanità tutta la cultura diventa a pagamento"
115.369 di AntonioMusella
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni