Virginia Raggi diventa un fumetto nella campagna anti degrado "Proteggi il cuore di Roma". Un'iniziativa lanciata dalla stessa sindaca che oggi ha pubblicato il primo disegno che la ritrae protagonista nella battaglia contro lo sfregio alla città. La prima di ben venti vignette la raffigura nelle vesti di una vigilessa a braccia conserte alle spalle di un writer che sta imbrattando con una bomboletta di vernice spray rossa la Bocca della Verità, disegnando baffi e sopracciglia. Un'immagine che raffigura i danni con il quali la città deve fare i conti, un gioiello meta di turisti provenienti dal Mondo intero ma spesso deturpato da atti vandalici.

La campagna "Proteggi il cuore di Roma"

Sarà sempre presente nelle varie vignette il logo della campagna: un cuore con sopra una corona. Ad accompagnare la vignetta la scritta "rispetta i tuoi monumenti, sono già belli così"‘ e "multa daspo pulisci". A fine estate il Campidoglio aveva inserito nello staff della sindaca, a titolo gratuito, il vignettista Mario Improta, detto Marione, simpatizzante del M5s, per creare "modelli informativi anche attraverso l'utilizzo del linguaggio e dei mezzi espressivi propri della fumettistica".

Raggi: "Vignette per la campagna anti degrado"

Entusiasta la sindaca Raggi ha scritto:" Questa è solo un piccolo ‘assaggio' del progetto "Proteggi il cuore di Roma". Una delle venti vignette che tra qualche giorno condivideremo insieme ai giovani studenti di una scuola romana. Sarà il primo di una serie di appuntamenti! Seguiteci!" si legge in un post pubblicato su Facebook.