571 CONDIVISIONI

Roma, vendono falsi gel igienizzanti per le mani con sostanze corrosive: denunciati commercianti

Scoperta degli agenti del commissariato Primavalle di Roma in due negozi in zona Boccea e Pineta Sacchetti. Sugli scaffali erano stati messi in vendita dei gel igienizzanti da utilizzare esclusivamente sulle superfici, ma venduti con un’etichetta fuorviante “gel igienizzante mani”. I prodotti però contenevano molecole potenzialmente corrosive.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Roma Fanpage.it
A cura di Francesco Loiacono
571 CONDIVISIONI
Immagine

Sull'etichetta dei prodotti in bella mostra sugli scaffali c'era scritto "igienizzante mani base cloro". Ma in realtà, i prodotti messi in vendita da due commercianti nei loro negozi in zona Boccea e Pineta Sacchetti, a Roma, erano destinati alla pulizia delle superfici, e contenevano molecole potenzialmente corrosive per le mani. Ad accorgersene sono stati i poliziotti del commissariato Primavalle che hanno sequestrato i prodotti in questione, denunciando i commercianti per frode ma anche per manipolazione di prodotti destinati al commercio in modo pericoloso per la salute pubblica.

Immagine

L'etichetta sugli scaffali riportava un'errata indicazione

I due commercianti in questione, due negozianti di origine cinese, avevano messo in vendita sugli scaffali delle confezioni di sostanza igienizzante da utilizzare esclusivamente per superfici, prodotte in Italia, apponendovi però sull'etichetta del prezzo (6,95 euro) la scritta fuorviante e incriminata, "igienizzante mani base cloro". Un ignaro cliente, fidandosi di quella scritta, avrebbe potuto utilizzare la sostanza come detergente per la persona e procurarsi anche gravi conseguenze agli arti. Gli agenti del commissariato Primavalle, diretto da Tiziana Lorenzo, effettuando i controlli nei due esercizi commerciali hanno prestato particolare attenzione all'etichetta del flacone del gel, notando dalla composizione che le molecole utilizzate per la formazione del prodotto erano in realtà corrosive per le mani e impiegabili solo per detergere superfici. Per i due commercianti è così scattata la denuncia, mentre i prodotti potenzialmente pericolosi sono stati ritirati dagli scaffali e sequestrati.

571 CONDIVISIONI
Animalisti imbrattano i leoni dell'obelisco di piazza del Popolo a Roma: 2 denunciati
Animalisti imbrattano i leoni dell'obelisco di piazza del Popolo a Roma: 2 denunciati
Roma ci riprova con Riyad: stavolta la sfida è per ospitare il World Water Forum 2027
Roma ci riprova con Riyad: stavolta la sfida è per ospitare il World Water Forum 2027
La mamma di un'alunna romana: "Classe di tempo pieno smembrata, costretti a pagare il doposcuola"
La mamma di un'alunna romana: "Classe di tempo pieno smembrata, costretti a pagare il doposcuola"
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni