Da oggi, lunedì 8 luglio, inizia una settimana di lavori in tutta Roma che inciderà sulla mobilitazione cittadina. A essere interessate da queste operazioni saranno le persone che tutti i giorni usano i tram per muoversi nella capitale: l'unica linea che non sarà investita da cambiamenti sarà la 8, per tutti gli altri sono previste sostituzioni e cambi di percorso. La linea 2 sarà sostituita dai bus per tutto il mese di luglio, mentre la 5 e la 14 saranno sospese e non rimpiazzate. Rimane la 514, che collega Prenestina e Togliatti. La linea 3 presterà regolare servizio da Trastevere a piazza Galeno, ma fino a Valle Giulia bisognerà prendere poi il bus sostitutivo. Il tram 19 sarà sostituito dagli autobus che partiranno da Centocelle fino a piazza Risorgimento.

Roma, presto lavori per collegare Colosseo a Metro C

A essere interessata dai lavori, nel prossimo periodo, sarà anche la metro B: dovranno infatti essere realizzati dei lavori per connettere la stazione di Colosseo alla metro C. Per questo, la tratta Rebibbia – Laurentina dovrà chiudere alle 21 per il tempo necessario a completare i lavori su tutta la linea. Questi saranno svolti prevalentemente in notturna, in modo da non arrecare troppo disagio ai viaggiatori che ogni giorno prendono i mezzi pubblici per andare a lavoro: in ogni caso, per almeno cinque fine settimana la metro di Colosseo dovrà rimanere chiusa e sarà interdetta al pubblico. Una decisione questa, già annunciata dalla Commissione mobilità lo scorso novembre e che a breve dovrebbe iniziare a vedere la luce. Non si ha ancora una data di inizio ufficiale dei lavori, ma il contraente Metro C ha chiesto che partano il primo possibile.