I danni del maltempo
in foto: I danni del maltempo

Dopo giorni in cui a Roma sembrava essere tornato il sereno, è ricominciato il maltempo. Temporali molto forti si sono abbattuti oggi sulla capitale, con forti grandinate in alcune zone che hanno causato disagi e difficoltà alle persone presenti in strada. Molti automobilisti hanno dovuto fermare le vetture perché la visibilità era troppo ridotta. I disagi, inizialmente limitati alla zona Est di Roma, si stanno progressivamente estendendo verso altre zone della capitale. Un vero e proprio nubifragio, con tuoni e fulmini, che dovrebbe continuare almeno fino alle 18 del tardo pomeriggio. Sembrano lontani i giorni d'estate, in cui il sole la faceva da padrone e nel cielo non c'era nemmeno una nuvola.

Temporali e grandine a Roma, rischio caduta per gli alberi

Attualmente non si sa ancora se questo temporale abbia causato – com'è successo in altre occasioni – danni al manto stradale o sradicamento di alberi. L'ultima volta che c'è stato un nubifragio diversi alberi sono caduti in strada danneggiando le macchine parcheggiate e rischiando di ferire le persone che stavano camminando. Fortunatamente nessuno si è fatto male, ma ogni volta che a Roma si sviluppa un temporale si teme sempre il peggio da questo punto di vista. Nessun disagio anche al trasporto pubblico per ora: le metro sembrano funzionare correttamente e non ci sono notizie di eventuali limitazioni alla circolazione o interruzione di pubblico servizio.