Immagine di repertorio (Fonte la Presse)
in foto: Immagine di repertorio (Fonte la Presse)

Grave incidente stradale in via di Grotta Perfetta a Roma, dove un Suv ha investito un ragazzo di 16 anni all'altezza di via Ambrosini, nel quartiere Ardeatino. Il sinistro è avvenuto la mattina di giovedì scorso, 11 aprile. Al volante c'era un uomo sulla cinquantina, che, per cause non note e ancora in via d'accertamento, ha urtato il giovane mentre si trovava in strada. Secondo le informazioni apprese pare che l'adolescente stesse attraversando la strada ma non sulle strisce pedonali. Il Suv lo ha investito e il conducente ha fermato il veicolo ed è sceso a prestare soccorso alla vittima. Paura in strada tra i passanti che hanno assistito alla scena, l'impatto è stato violento e il ragazzo è rimasto ferito gravemente. Sul posto, ricevuta la chiamata d'emergenza, è intervenuto il personale sanitario del 118 che ha soccorso il ragazzo in ambulanza e lo ha trasportato con urgenza all'ospedale San Camillo. Giunto al pronto soccorso, i soccorritori lo hanno affidato alle cure dei medici.

Suv investe un sedicenne in via di Grotta Perfetta

Le sue condizioni di salute sono gravi e al momento si trova ricoverato in prognosi riservata. Il giovane ha riportato diversi traumi e ferite a seguito dell'impatto con il Suv. Le prossime ore saranno decisive per la ripresa. Presenti per i rilievi del caso gli agenti della polizia locale di Roma Capitale gruppo Tintoretto  che hanno svolto gli accertamenti necessari e stanno lavorando per ricostruire la dinamica dell'accaduto e per verificare eventuali responsabilità a carico dell'automobilista. Il conducente del Suv è stato sottoposto all'alcol test ed è risultato negativo.